Maybe one day…

Dreaming of wind in the hair while riding new waves…silent nights sleeping with the sea and deep evenings lulled by the sundown.
Thousands of stars for a ceiling…
One day. One day.
Just like my last name says.

 
Un giorno.Un giorno.Cosi come dice il mio cognome.
Sogni di sere in cui il soffitto sono le stelle. E di notti passate insieme al mare e al vento del mare.
Un giorno…

3 Responses to “Maybe one day…”

  1. grazie per il tuo interessamento alla mia “vela” …. ;-)

  2. Deborah Deb says:

    grazie ragazzi, passo a vedere i vostri blog

Leave a Reply